Il Governo Ucraino ha stanziato 1 miliardo di UAH (circa 24 milioni Euro) nel bilancio statale per il 2024 per stimolare la creazione e la sistemazione dei parchi industriali

15 Maggio 2024
Il Governo Ucraino ha stanziato 1 miliardo di UAH (circa 24 milioni Euro) nel bilancio statale per il 2024 per stimolare la creazione e la sistemazione dei parchi industriali

Si prevede che i parchi industriali diventeranno centri chiave per l’industrializzazione dell’economia, attirando investimenti e creando nuovi posti di lavoro. La legislazione ucraina prevede una serie di incentivi economici per i partecipanti ai parchi industriali, in particolare:

  • esenzione dall’imposta sul reddito per 10 anni per alcuni tipi di attività, a condizione che i fondi non versati al bilancio vengano reinvestiti nell’impresa;
  • esenzione dall’IVA all’importazione e dai dazi doganali sulle attrezzature secondo l’elenco dei codici UKTZED, a condizione che tali attrezzature saranno utilizzate dal partecipante esclusivamente sul territorio del parco industriale senza diritto di locazione e vendita.

Fonte