Finanziamenti agevolati per la patrimonializzazione delle imprese esportatrici

Finanziamenti agevolati per la patrimonializzazione delle imprese esportatrici

Approfondisci

In breve

SIMEST ti supporta con finanziamenti agevolati specifici, studiati per rafforzare la solidità patrimoniale e stimolare la competitività sui mercati esteri.

A chi è rivolto

I finanziamenti per la patrimonializzazione sono dedicati alle PMI e Midcap italiane, costituite in forma di società di capitali, che nell'ultimo biennio abbiano realizzato all'estero almeno il 20% del proprio fatturato o almeno il 35% nell'ultimo anno.

Come accedere

In considerazione dell’elevato numero di richieste ricevute è attualmente sospesa la ricezione di nuove domande di finanziamento agevolato a valere sul Fondo 394 e di relativo cofinanziamento a fondo perduto. Restano comunque attivi gli strumenti straordinari a supporto del sistema fieristico, destinati a enti fieristici e società che organizzano eventi di carattere internazionale.

Descrizione

La tua azienda è una PMI o una Midcap che esporta beni e servizi all’estero?

I finanziamenti agevolati per la patrimonializzazione saranno un valido sostegno per il tuo business. La solidità patrimoniale della tua azienda esportatrice è importante e può essere migliorata o mantenuta grazie a un finanziamento

  • di un valore massimo pari a 800.000 €, ovvero fino al 40% del patrimonio netto della tua impresa;
  • per una durata di sei anni, di cui due di preammortamento.

Inoltre, fino al 30 giugno 2021, puoi richiedere l’esenzione dalle garanzie a copertura dei finanziamenti

A cura di

Servizio Prodotto a cura di SIMEST - gruppo cdp
MAECI
cta-newsletter-banner
mail-icon

Vuoi ricevere tutti gli
aggiornamenti sulla
tua casella di posta?

Non perderti le ultime novità in tema Export

Iscriviti alla newsletter

Ti potrebbero interessare anche i seguenti servizi